Frutta di stagione Frutta di stagione Frutta di stagione

Frutta di stagione

Le ciliegie

Sono tra gli alimenti che riducono i rischi di malattie come i tumori, le troviamo sempre in coppia e hanno addirittura un santo protettore: San Gerardo dei Tintori. Di che frutti stiamo parlando? Delle ciliegie ovviamente!

I BENEFICI DELLA CILIEGIA

I benefici di questo frutto partono dal suo colore rosso: esso è infatti dovuto alla presenza di antociani, pigmenti con forti proprietà antiossidanti. Proprio grazie a queste proprietà, le ciliegie svolgono un importante ruolo nella riduzione del colesterolo nel nostro organismo, apportando così benefici al cuore e al sistema circolatorio, ma non solo! Anche il sistema immunitario, il sistema nervoso, gli occhi e il colon beneficiano di questi poteri antiossidanti.
Inoltre, grazie alla presenza di flavonoidi in combinazione con le vitamine A e C, l’assunzione di queste delizie stimola la produzione di collagene apportando grandi benefici alla nostra pelle e aiutando a migliorare la funzione cognitiva, in particolar modo migliorano la memoria e la proteggono dall’azione dei radicali liberi.
Non per ultimo, sono anche grandi alleate contro l’insonnia, in quanto rappresentano una delle poche fonti naturali di melatonina. Assumere ciliegie prima di andare a dormire, infatti, favorisce e migliora la qualità del sonno. 

kiwi

IN CUCINA

È risaputo che le ciliegie si sposano perfettamente con il cioccolato. L’utilizzo migliore delle ciliegie in cucina è infatti per la preparazione di un dolce, come ad esempio dei deliziosi cupcake al cioccolato con crema di ciliegie. Prepararli è molto semplice: iniziare montando 60 grammi di burro con 60 grammi di zucchero fino ad ottenere un composto schiumoso. Aggiungere poi un uovo e amalgamare il tutto. Setacciare e unire al composto 90 grammi di farina, 1 cucchiaino di lievito per dolci, ¼ di cucchiaino di bicarbonato e 20 grammi di cacao amaro in polvere; mescolare il tutto unendo 50 ml di latte intero.
Una volta ottenuta una crema omogenea, imburrare e infarinare dei pirottini e riempirli per ¾. Cuocere in formo preriscaldato a 180° per 25 minuti, dopodiché sfornare e lasciar raffreddare.
Per preparare il frosting basterà montare 115 grammi di burro in una ciotola aggiungendo poi 180 grammi di zucchero a velo setacciato. Aggiungere poi 1 cucchiaio di panna e 110 grammi di composta di ciliegie (preparata facendo cuocere a fiamma media le ciliegie tagliate a metà con 75 grammi di zucchero). Montare il tutto fino ad ottenere una crema sostenuta e, con l’utilizzo di una sac à poche con bocchetta a stella, decorare i muffin precedentemente preparati ed aggiungere - è proprio il caso di dirlo - la ciliegina sul…cupcake!