Vivi Bene

Intolleranze, allergie, scelte personali o semplice curiosità: sono sempre più numerose le alternative alimentari adatte alle più diverse esigenze.

 

Sempre più spesso per via di particolari condizioni di salute, scelte consapevoli o interesse per le novità si è portati a cercare i cosiddetti alimenti “senza” (o “free from”), un tempo rivolti a una ristretta nicchia di consumatori e reperibili solo nei negozi specializzati, mentre oggi sempre più diffusi e facili da trovare.

Con il termine “free from” si indicano tutti quei prodotti che non contengono una data sostanza o ingrediente il cui consumo deve essere eliminato o ridotto da chi ha esigenze o disturbi alimentari particolari. I prodotti “senza” più diffusi sono gli alimenti senza glutine per i celiaci, quelli senza lattosio, senza lievito, senza uova, senza zucchero per i diabetici e senza sale per chi ha problemi di pressione. Ci sono poi anche i cibi senza olio di palma o privi di OGM (Organismi Geneticamente Modificati), oltre a un numero elevato di specialità la cui genuinità è evidenziata dall’assenza di elementi artificiali come antibiotici e conservanti. In un certo senso, anche i prodotti per vegani (le persone che non consumano alimenti di origine animale, come carne, uova, latte o miele) sono “free from”: anche se non sempre si trova questa dicitura sulle confezioni, sono a tutti gli effetti creati senza uno o più particolari tipi di ingredienti ben individuati.

Vivi Bene: Bio ed esigenze alimentari

LE PROPOSTE DI IPERAL

A volte può essere complesso orientarsi tra tutti i prodotti disponibili e trovare quelli più adatti alle proprie esigenze alimentari. Per questo motivo, Iperal ha deciso di facilitare le scelte della clientela con la linea “Vivi Bene”, una serie di prodotti le cui caratteristiche sono evidenziate da un apposito cartellino affiancato a quello del prezzo. Se, quindi, notate il simbolo “Vivi Bene” accanto ad un alimento, sapete che si tratta di un prodotto senza glutine (o senza glutine rimborsabile tramite l’Agenzia di Tutela della Salute), senza lievito, senza uova, senza zucchero, senza latte o lattosio, senza antibiotici, vegetariano, vegano, iposodico (cioè con poco sale) o integrale. Un’ampia gamma di specialità salutari e gustose che va dalla pasta di semola integrale alle fette biscottate senza sale fino agli yogurt senza lattosio.